lunedì 28 settembre 2015

Due bandi per città intelligenti e beni culturali


Migliorare la qualità dei servizi delle città campane e la fruizione turistica dell’area di Pompei è l’intento dei due bandi  “Creative Clusters Smart Cities” e “Creative Clusters Beni Culturali e Turismo”, lanciati da Sviluppo Campania in partnership con il Ministero dello Sviluppo Economico e i distretti e i laboratori ad alta tecnologia presenti in Campania.

L’obiettivo dei due bandi è quello di raccogliere le migliori idee innovative per lo sviluppo di città intelligenti e innovare il settore dei beni culturali della città di Pompei, offrendo alle idee selezionate tutti gli strumenti per renderle realtà imprenditoriali.

I settori interessati dal bando “Creative Clusters Smart Cities” sono: broadband, smart health, smart mobility e mobilità alternative, smart education, smart government, smart culture & travel, smart security, energie rinnovabili ed efficienza energetica, risorse naturali.

I settori interessati dal bando “Creative Clusters Beni Culturali e Turismo” sono: ospitalità (alloggio e ristorazione), trasporto e mobilità delle persone e dei turisti, facility e utility di supporto al turismo, organizzazione di tempo libero e attività culturali, industria culturale (editoria, audiovisivi, multimediale), enogastronomia e produzioni tipiche artigianali.

La selezione delle idee sarà effettuata in base al loro livello di creatività, ai processi e contenuti innovativi, e alla capacità di migliorare lo sviluppo economico dei contesti di riferimento. Per presentare le domande c’è tempo fino alle ore 12:00 del 5 ottobre 2015.


(Fonte: Researchitaly)


Nessun commento:

Posta un commento