lunedì 8 febbraio 2016

Finiti i test per PWPS. Ora, per la plastica, rifiuti zero è realtà

Nata e sviluppatasi all’interno dell’Incubatore Umbria Risorse spa di Terni STERN srl (Startup innovativa) ha sviluppato Plastic Waste Processing System attraverso il quale si riesce a trasformare la plastica in biopetrolio, senza emissioni di C02
“Si sono conclusi i test ed ora con grande soddisfazione possiamo annunciare – ha dichiarato Marcello Bigerna Coordinatore dell’Incubatore Umbria Risorse spa – che STERN srl, start up innovativa incubata presso il nostro Idea & Project HUB, ha messo a punto un processo e costruito un impianto per la trasformazione dei rifiuti plastici in biopetrolio. Non sono state solo le conoscenze di STERN srl ed il lavoro dei suoi tecnici a far raggiungere questo importante risultato, ma il lavoro a rete / filiera e la messa a sistema delle conoscenze che intorno a Plastic Waste Processing System abbiamo costruito coinvolgendo altre startup in HUB e PMI del territorio.”
“Dopo un anno di ricerca, sviluppo e sperimentazione – hanno affermato Massimo Noventa e Dario Cucchi, consigliere delegato e direttore tecnico di STERN srl - abbiamo raggiunto un risultato che all’inizio sembrava un’utopia. Ora PWPS è una realtà e siamo pronti ad immetterla sul mercato ed aiutare in maniera sostanziale il ciclo dei rifiuti a raggiungere l’obiettivo rifiuti zero.
Ad oggi per quanto riguarda la plastica, – precisa Dario Cucchi – ma in futuro anche per altri tipi di rifiuto in quanto la nostra ricerca continua anche in altre direzioni. Il nostro processo innovativo – continua Cucchi -permette di trasformare la plastica, che altrimenti andrebbe in conferita in discarica o in inceneritore, in biopetrolio e permette all’impianto di autoalimentarsi dal punto di vista energetico, senza emissioni di C02.
Plastic Waste Processing System – spiega Massimo Noventa – è un progetto in continua evoluzione che avrà ulteriori implementazioni grazie alla ricerca sviluppata in particolar modo dalla start up innovativa in HUB RDPOWER srl e grazie all’innovazione e alle conoscenze di cui ognuno di noi è portatore all’interno della Rete d’Impresa RSI, che insieme ad altre Startup e PMI in HUB abbiamo costituito.”
“Il lavoro che tutti insieme abbiamo svolto in questo periodo all’interno dell’Incubatore Umbria Risorse spa – ha dichiarato il Cav. Ivano Emili Presidente di Umbria Risorse spa – è ora a disposizione del territorio Umbro e non solo. Per questo abbiamo chiesto un incontro alla Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e al Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti per illustrare nel dettaglio Plastic Waste Processing System e poter contribuire alla creazione della rete di smaltimento dei rifiuti a livello nazionale che il Ministro ha dichiarato, al termine della Conferenza Stato Regioni, di voler creare.”

1 commento:

  1. Certe svolte, sono frutto di intuizioni ed esperienza che si mettono al servizio della voglia di cambiamento. Questo è il progresso ambientale, un mutamento importante, che non sconvolge gli equilibri, al contrario nel rispetto dei più solidi principi dell'ecosistema, utilizza vecchi e nuovi processi di trasformazione della materia per avanzare verso una vita possibile nel lungo periodo. La lungimiranza di intuizioni collegate tra loro consente al progresso ambientale di riequilibrare quanto altre forme di progresso meno lungimiranti hanno prodotto. Complimenti Stern, non fermatevi, mettetevi in rete per consolidare la vostra esperienza e determinare un cambiamento importante e costante che tracci la rotta di un nuovo modo di essere impresa in ambito Ecologico.

    RispondiElimina