mercoledì 27 aprile 2016

Caro avvocato, mi chiamo blockchain: vorrei rottamarti

Riusciranno la blockchain e la rete peer-to-peer a diventare il mezzo preferito per stipulare contratti, aumentare la fiducia tra le parti e ridurre drasticamente il numero delle dispute legali ??? E' la questione che pone il sito CableLabs ...

Clicca qui per leggere il post

Nessun commento:

Posta un commento