giovedì 26 ottobre 2017

Orientopoli, idea nata dal progetto Alternanza Scuola Lavoro "Business School" del Federico Cesi di Terni e Umbria Risorse spa, vince la Start Cup Umbria e vola alla fase finale del Premio Nazionale Innovazione

Si è svolta oggi a Perugia la conferenza stampa per annunciare i vincitori della Start Cup Umbria 2017, la business plan competition organizzata dall’Università degli Studi di Perugia, giunta alla XIV edizione, avente lo scopo di sostenere la ricerca e l’innovazione tecnologica in Umbria e rivolta a gruppi costituiti da soggetti sia interni che esterni all’Accademia. All’incontro con i giornalisti sono intervenuti il Magnifico Rettore Franco Moriconi e il Professor Loris Nadotti, delegato ai Brevetti, Innovazione e Trasferimento Tecnologico e direttore della Start Cup.




Orientopoli, idea nata dal progetto Alternanza Scuola Lavoro dell'Istituto Federico Cesi di Terni e Umbria Risorse spa, è stata proclamata vincitrice e ora parteciperà, in rappresentanza dell'Umbria, alla fase finale del Premio Nazionale Innovazione che si svolgerà a Napoli il 30 novembre e 1 dicembre. Alla conferenza stampa a rappresentare Orientopoli erano presenti gli Alunni del 4BSia dell'Istituto F. Cesi (ideatori del progetto), la Professoressa Valentina Ponteggia loro Tutor, e Marcello Bigerna CEO di Umbria Risorse spa. La cerimonia di premiazione di Start Cup Umbria 2017 si svolgerà a Terni, sabato 18 novembre 2017, nell'ambito del festival Popoli e Religioni - Terni Film Festival, durante la quale Orientopoli verrà illustrata al pubblico.


"L’obiettivo principale del progetto Alternanza Scuola Lavoro - ha spiegato la Professoressa Valentina Ponteggia - è stato quello di far acquisire le conoscenze, le abilità e le competenze per la costruzione di futuro basandosi sui concetti di occupabilità ed imprenditorialità e sfruttando i Social Network ed il digitale nell’era della rivoluzione industriale 4.0. Output del progetto è stato un contest di idee imprenditoriali di cui Orientopoli è stata l’idea vincitrice. A seguito di ciò Orientopoli è stata incubata all’interno di Idea & Project (HUB) di Umbria Risorse spa ed ha iniziato il percorso per il passaggio da Idea imprenditoriale a Progetto per lo startup d’Impresa."

"E' una grande soddisfazione - ha dichiarato Marcello Bigerna al termine della conferenza stampa - in primo luogo per i ragazzi della 4Bsia ed un grande orgoglio per tutti noi rappresentare l'Umbria al Premio Nazionale dell'Innovazione che si svolgerà a Napoli il 30 novembre e 1 dicembre. Voglio ringraziare la Dirigente Scolastica Dott.ssa Matilde Cuccuini e la Prof.ssa Rema Evangelista (referente alternanza scuola lavoro del Cesi - Casagrande) per aver creduto nel progetto e averci consentito di lavorare, insieme. In questo periodo in cui ci sono forti critiche sull'alternanza scuola lavoro Orientopoli ed il progetto "Business School" da cui nasce, penso, possano essere considerati un esempio virtuoso di costruzione di futuro per le nuove generazioni e una buona pratica da replicare."


"Infine - ha concluso Marcello Bigerna - voglio ringraziare le imprese che hanno creduto in Orientopoli dando il loro sostegno al progetto in fase di candidatura a Start Cup:
INNOVATION CENTER di INTESA San PAOLO (Attirare le idee e rinnovare il concetto di banca usando la tecnologia come fattore strategico di crescita. Intesa Sanpaolo vuole fare rete, mettere in comunicazione idee e credito e costruire il futuro della nuova imprenditoria italiana. In una parola: start-up
CISCO ITALIA (Leader mondiale nei settori del networking e dell'IT).
ARIANNA srl (Arianna è pensiero creativo digitale che è il motore di tutte le sue attività, l'ingrediente principale, insieme alla passione, alla base di ogni sito web, app o software che sviluppa).
RETE EUROPA 2020 (Rete Europa 2020 è una rete di professionisti, aziende, associazioni, enti pubblici e privati, che vogliono cogliere le tante opportunità che l'Europa ci offre attraverso la progettazione europea).
INNOVAMAC srl (Azienda specializzata nello sviluppo di software per automazione dei processi produttivi. Specializzata in Industria 4.0, Cloud e WS 4.0)"

Nessun commento:

Posta un commento