martedì 11 settembre 2018

Equity crowdfunding, una possibilità per startup e ora anche per Pmi tradizionali

Il nuovo regolamento della Consob, pubblicato il 3 gennaio 2018 e l’entrata in vigore del decreto legislativo del 3 agosto 2017 che modificava il Testo Unico per la Finanza, hanno delineato le regole che permettono alle piccole e medie imprese italiane di raccogliere capitali sul web, anche quando non costituiscono una startup o una Pmi innovativa. Una possibilità che era già stata introdotta con il cosiddetto “Decreto correttivo” del 24 agosto 2017. Da quel momento si sono aperte le porte dell’equity crowdfunding a oltre 4 milioni di nuove realtà in tutt’Italia ...

Clicca qui per leggere il post

Nessun commento:

Posta un commento